Green Factor

Turismo sostenibile: il rispetto dell'uomo e del pianeta
Sostenibilità

Turismo sostenibile: il rispetto dell'uomo e del pianeta

La sostenibilità non va in vacanza, perché che vive green rispetta l’ambiente anche quando è in viaggio. Un approccio che intorno agli anni ’80 ha portato alla definizione di “turismo sostenibile”:

 

Il turismo sostenibile è il turismo attuato secondo principi di giustizia sociale ed economica nel pieno rispetto dell’ambiente e delle culture. Riconosce la centralità delle comunità locali ospitanti e il loro diritto a essere protagonisti nello sviluppo sostenibile e socialmente responsabile del proprio territorio.

 

Il rispetto per la natura è un impegno da mantenere sempre: qualunque sia la meta delle vostre vacanze, queste sono 5 semplici regole da seguire quando viaggiamo e frequentiamo luoghi nuovi.

 

Scarica l’ebook 10 Cose che tutti possono fare per la sostenibilità >

 

Le 5 regole del turismo sostenibile

  1. Evitiamo gli sprechi di acqua e di energia
  2. Utilizziamo mezzi di trasporto a basso impatto ambientale
  3. Salvaguardiamo l’ambiente naturale
  4. Riduciamo i rifiuti
  5. Supportiamo le comunità locali

 

Evitare sprechi di acqua

1. Evitiamo gli sprechi di acqua e di energia

L’acqua e l’energia sono un bene prezioso: prima di partire per le vacanze, ricordiamoci   di chiudere il rubinetto centrale dell’acqua e di spegnere tutti gli apparecchi elettrici. Se soggiorniamo in una stanza d’hotel, facciamo lo stesso.

Mezzi di trasporto ecologici

2. Utilizziamo mezzi di trasporto a basso impatto ambientale

Se dobbiamo coprire grandi distanze siamo obbligati a prendere un volo ma se le distanze sono brevi, scopriamo altre modalità di spostamento compatibili con il rispetto dell’ambiente e che riducono la nostra emissione di C02. Prendiamo il treno o viviamo l’avventura di viaggiare in bicicletta o a piedi.

Salvaguardare ambiente naturale

3. Salvaguardiamo l’ambiente naturale

Capita ancora che ci siano turisti che portano via sabbia, conchiglie e piante, dai luoghi di vacanza.  Ricordiamoci sempre che l’ambiente naturale è un equilibrio delicato, il risultato di un lento processo. Non lasciamo segni del nostro passaggio, non acquistiamo souvenir fatti con specie animali o vegetali a rischio di estinzione.

Riduciamo i rifiuti

4. Riduciamo i rifiuti

Sostituiamo le bottiglie in plastica con le borracce in alluminio e evitiamo di usare stoviglie usa e getta. Ricordiamoci di mettere nello zaino una busta e usarla per raccogliere i rifiuti di tutta la giornata.

Supportiamo le comunità locali

5. Supportiamo le comunità locali

Le vacanze sono l’occasione per conoscere meglio culture diverse dalla nostra: scegliamo di soggiornare in strutture ricettive gestite dai locali, acquistare prodotti e oggetti del territorio, divertiamoci a provare la cucina del posto.

 

 

Perché il turismo sostenibile è importante

Il turismo è la 4° causa d’inquinamento del mondo: pensate che solo alloggiare una notte in hotel produce fino a 30 kg di CO2.

L’emergenza ambientale e la crisi climatica causata dal riscaldamento globale, ci chiedono scelte sempre più attente e consapevoli nei confronti del pianeta. Anche quando si tratta di scegliere la meta delle nostre vacanze estive. Praticare il turismo sostenibile ci permette di vivere un’esperienza di viaggio più rispettosa della natura e delle persone, sicuramente più vera e autentica.

Anche crescere nella sostenibilità è un viaggio, scarica gratuitamente l’ebook 10 cose che tutti possono fare per la sostenibilità, e costruisci, tappa per tappa, un futuro più green!

New call-to-action

 Scarica l'ebook
New call-to-action

    Seguici su: