Green Factor

Notizie green dallitalia

Earth Overshoot Day 2022

28 luglio, il giorno del sovra sfruttamento delle risorse naturali presenti sulla Terra è arrivato anche quest'anno, purtroppo sempre con maggiore anticipo rispetto agli anni precedenti. Questo evento segna il momento[...]

Legge Salvamare, uno strumento in più per difendere le acque italiane

Plastica recuperata grazie alla Legge salvamare 

Da qualche giorno è entrata in vigore la Legge 17 maggio 2022, n. 60, detta Legge Salvamare. Si tratta di un provvedimento che darà molta soddisfazione a chi ama[...]

La tutela dell'ambiente entra in Costituzione

Hai sentito la novità? La Costituzione italiana è stata modificata per inserire un riferimento alla difesa dell’ambiente e dell’ecosistema.

Spreco alimentare? L’Italia dice NO!

È rinomato in tutto il mondo che l’Italia, oltre ad essere il “Bel Paese” sia anche la patria del buon cibo. Per potersi aggiudicare la nomea di “buon cibo”, un alimento deve rispettare una serie di parametri, non solo [...]

Giornata mondiale delle Zone Umide

Il 2 febbraio è la giornata dedicata alle Wetlands! Sono le zone umide del Pianeta: paludi, acquitrini, delta fluviali. 

Turismo slow Italia, tornare in contatto con la natura

Il turismo slow in Italia, come nel mondo, rappresenta una forma di turismo lento”, nato come risposta ad uno stile di vita frenetico e inquinato.

Emergenza climatica e sostenibilità ambientale

Cos’è la crisi climatica? Su chi pesa? Cosa fare di concreto per cambiare questa tendenza negativa?

Cop26, la conferenza sul clima

Cop26 è la conferenza sul clima iniziata il primo novembre a Glasgow, ma i cui effetti potrebbero arrivare ovunque, dalle Barbados al Madagascar. Proprio per questo sono arrivati delegati da tutto il mondo, testimoni[...]

Agire tutti insieme è rOcK

Hai mai pensato: “vorrei che la mia band preferita venisse a suonare nella mia città”? 

Il mondo che verrà: parte la consultazione di WWF Italia

“Così come tutti insieme abbiamo affrontato la crisi sanitaria che ha provocato tanti lutti e tante difficoltà all’Italia ora tutti insieme abbiamo la necessità di costruire il mondo che verrà, ossia il mondo dopo il[...]

Content not found
New call-to-action

    Seguici su: