Green Factor

Menu Zero Sprechi
Ricette Green

Menu Zero Sprechi

Durante il periodo natalizio organizziamo tanti pranzi e cene e il frigorifero si riempie di avanzi che spesso finiscono nel secchio dell’immondizia perché il cibo è troppo e non riusciamo a consumarlo tutto.

Abbiamo pensato di suggerirvi un menu zero sprechi per svuotare la cucina e stupire i vostri invitati con ricette di recupero.

 

Crostini di pane raffermo e scarti di verdure

Tagliate a fette il pane raffermo e tostatelo in forno o nel tostapane, basteranno pochi minuti per avere una bella doratura e la giusta croccantezza.
Disponete le fette di pane su un piatto da portata e frullate nel mixer i ciuffi verdi di carote e finocchi con un filo di olio EVO.
Spalmate sul pane la crema ottenuta, salate e pepate.

 

Pasta al pesce e verdure

Gli avanzi di pesce sono ottimi come base per un sugo.
Prendete una padella e fate soffriggere olio, aglio e qualche pomodorino, aggiungete gli avanzi di pesce e lasciate insaporire per qualche minuto.
Se in frigorifero avete qualche ciuffo di spinaci o di verdurine di campo, unite anche quelle.

 

Scarica "I miei 30 giorni green" l’ebook che racconta un esperimento di vita a  basso impattoambientale>

 

Polpettone svuota frigo

Frullate il pane raffermo e aggiungete olio, sale, pepe e uova.
Al composto ottenuto aggiungete gli avanzi di carne, salumi e formaggi, verdure e funghi.
Avvolgete il polpettone nella carta forno e cuocete per 25 minuti a 180°C.

 

Torta al pandoro

Sbriciolate gli avanzi di pandoro e aggiungete 50 gr di farina, 130 gr di zucchero e una bustina di lievito per dolci.
In un’altra ciotola versate due uova, 100 ml di latte e 60 ml di olio: mescolate il composto e aggiungete un po’ di scorza d’arancio grattugiata.
Unite il contenuto delle tue ciotole e lavorate il tutto con la frusta. Versate in una teglia da forno e cuocete a 180°C per circa 35 minuti.

New call-to-action

New call-to-action

    Seguici su: