Green Factor

4 Buoni propositi per un autunno carico di energia green
Greenlifestyle

4 Buoni propositi per un autunno carico di energia green

Eccolo l’autunno: il sole è ancora caldo, la natura offre un meraviglioso spettacolo di colori, arrivano il vino e l’olio nuovo e nel cestino della spesa c’è tanta frutta e verdura dal sapore intenso e avvolgente.

È anche il momento dei buoni propositi e del cambiamento e allora vogliamo condividere con voi 5 consigli per riprendere la routine con serenità e con rinnovato spirito green.

Se hai già scelto il green lifestyle come stile di vita o vuoi imparare a vivere in modo naturale, questi 5 consigli ti permetteranno di affrontare la nuova stagione con la giusta energia green!

  1. Porta l'energia green a tavola
  2. Fai il pieno di energia green con lo sport
  3. Sfrutta l'energia green delle piante per il tuo benessere
  4. Rispetta l'ambiente con l'energia green

 

1. Porta l'energia green a tavola

Se siamo ciò che mangiamo, allora chi è green privilegia frutta e verdura di stagione, magari acquistata a km 0, per ridurre le emissioni di CO2 che fanno male alla natura e alla nostra salute.

Cerchiamo di ridurre la quantità di formaggi e carne nella nostra alimentazione e optiamo per una dieta ricca di legumi e vegetali. L’Ipcc, proprio durante l’estate, ha invitato tutti a ridurre il consumo di carne perché gli allevamenti intensivi sono la seconda causa di inquinamento da gas serra, alimentano il riscaldamento globale e fanno aumentare le conseguenze già gravi della crisi climatica.

Evitiamo gli sprechi e trasformiamo le nostre cucine in laboratori di creatività, non si butta via niente!

Hai voglia di cucinare qualcosa di green che sia gustoso e stuzzicante ma hai poco tempo? Leggi la nostra Miniguida Culinaria >

 

2. Fai il pieno di energia green con lo sport

Fare sport fa bene alla salute del corpo e della mente: riduce i livelli di pressione arteriosa e di colesterolo, diminuisce il rischio di malattie cardiache, previene ansia, stress e depressione.

È sufficiente dedicare 30 minuti della propria giornata all’attività fisica per sentirne subito i vantaggi: evitate l’auto e muovetevi a piedi oppure in bicicletta, passeggiate al parco con passo veloce, e se gli impegni vi impediscono di frequentare la palestra, provate ad allenarvi in casa con il nostro video con gli esercizi da fare per mantenervi tonici e scattanti.

Siete pronti ad allenarvi con Giulia? Indossate le scarpe da ginnastica e seguite il suo allenamento da fare in casa! >

 

3. Sfrutta l'energia green delle piante per il tuo benessere

Le piante hanno straordinarie proprietà curative e sono amiche del nostro benessere fisico e psichico.

Prendersi cura di sé con le piante è una tradizione che arriva da lontano, l’uomo le ha sempre raccolte e utilizzate per curare infiammazioni, lenire dolori e prevenire malanni.

Le parti che ancora oggi vengono utilizzate e impiegate nelle cure naturali sono le foglie, i rami e le cortecce, che si usano come tisane, infusi e decotti.

Per affrontare l’autunno con la giusta energia green ti consigliamo di scaricare il nostro e-book 4 piante amiche del benessere e di scoprire tutti i vantaggi di prendervi cura del vostro corpo in modo naturale!

Scarica il nostro ebook 4 Piante amiche del benessere naturale >

 

4. Rispetta l'ambiente con l'energia green

Se il tuo modo di guardare al mondo è green, se credi che sia importante ristabilire una relazione di equilibrio tra uomo e natura, la tua energia non può che essere energia dalla natura.

L’energia della natura è l’energia delle rinnovabili, che non inquinano e ti permettono di soddisfare il tuo bisogno di energia senza compromettere la salute del pianeta e quella dei viventi che lo abitano.

Se sei pronto per affrontare l’autunno con la giusta energia green, chiama il nostro Numero Verde Gratuito 800.189.554 oppure richiedi una consulenza.

Possiamo essere il cambiamento che vogliamo vedere nel mondo!

Vuoi cominciare a prenderti cura dell'ambiente con l'energia green? Richiedi  una consulenza gratuita! >

 

 

New call-to-action

    Seguici su: